Intervista all’attore NEB CHUPIN, protagonista del film sulla violenza sulle donne e, purtroppo di un furto clamoroso davanti al’Hotel delle star

Intervista all’attore NEB CHUPIN, protagonista del film sulla violenza sulle donne e, purtroppo di un furto clamoroso davanti al’Hotel delle star

Mimose Time Speciale Venezia. Trasmissione web tv di Ketty Carraffa.

“LADRI A VENEZIA “. Intervista a Neb Chupin, attore protagonista del film Obsessio, di Giovanni Marzagalli e anche, purtroppo, di uno spiacevolissimo furto ai suoi danni. Il 4 settembre, dopo il nostro incontro davanti all’hotel Excelsior e prima di poter condividere tutti insieme, una bella serata in preparazione della Conferenza stampa di oggi, qualche fan poco glamour ma molto stronzo della bella e più famosa #influencer che stava uscendo dall’hotel per avviarsi al red carpet, ha avuto la prontezza di sfilare la borsa del computer di Neb, con all’interno, in pratica, TUTTO.

Oltre al Mac, con il suo carico di documenti, vi erano i passaporti (due perché americano e croato), il portafoglio con carte di credito, soldi, etc. Insomma, un vero disastro e un atto criminale ai danni di una persona, un artista, venuto nel nostro Paese per il Festival del Cinema e che poteva regalarsi un momento magico di relax e giusta visibilità per il suo lavoro. Naturalmente, dal momento del fatto, non ho pensato ad altro e la cosa ci ha scombussolato tutti…

Io spero vivamente che il bastardo che ha rubato la borsa, perlomeno abbia il buonsenso di lasciare da qualche parte almeno il computer e i documenti, visto che ora, sono stati coinvolti i due Consolati e quel che resta a Neb, sarà un pessimo ricordo di Venezia e dell’Italia, notti insonni e incazzatura a palla, e il pensiero fisso di come, in un momento simile, ci sia qualcuno che approfitti della calca, per rubare… al Lido di Venezia…

Tutta la mia solidarietà a Neb, dolcissimo e veramente una bella persona (in tutti i sensi), sperando che porti nel suo cuore, invece, tutta la nostra ammirazione per essere riuscito a mantenere la calma in un contesto simile e a passare con noi, comunque, un momento sereno per la presentazione del film di cui è fantastico protagonista.

La cattiveria di cui è stato capace nel film, sarebbe stato bello se l’avesse praticata sul ladro, se lo avesse beccato … Ad maiora. ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...